domenica 24 febbraio 2013

POLENTA E BACCALA'


Chissà perché ma ogni volta che nevica mi viene sempre voglia di cucinare la polenta. Oggi ho voluto proporre, ai miei, la polenta con il baccalà. Sinceramente avevo sempre sentito parlare di questo piatto ma non l'avevo mai assaggiato. Ho voluto provare cucinandolo a modo mio e devo dire che il risultato è stato un successo. A casa mia sono sempre molto critici, in particolare mio figlio ma questo piatto ha accontentato tutti.

Ingredienti per quattro persone
polenta bramata g 250
acqua 1 l
sale
baccalà dissalato 800 g
aglio 
farina
olio
passata di pomodoro 4 cucchiai



procedimento

preparare la polenta nel seguente modo: in una pentola capiente portare ad ebollizione l'acqua con il sale, quando comincia a bollire togliere dal fuoco e versarvi la farina di polenta girando velocemente con un frusta per far si che non si creino grumi. Rimettere sul fuoco e riportare ad ebollizione. Quando comincia a rapprendersi (dopo circa 3/4 minuti dalla ripresa del bollore) toglierla dal fuoco e versarla in una teglia rettangolare precedentemente imburrata, coprirla con un foglio di alluminio e infornare a 200° per circa 45 minuti. Mentre la polenta cuoce preparare il baccalà. In un pentola di terracotta versare l'olio e 4/5 spicchi d'aglio, porre sul fuoco, aggiungere il baccalà tagliato piccoli pezzi e infarinato, far soffriggere da ambo i lati. Quando il baccalà vi risulterà ben dorato da tutti i lati togliere gli spicchi d'aglio e aggiungere la passata di pomodoro. Fare cuocere per circa 40 minuti. Appena la vostra polenta e il vostro baccalà saranno cotti impiattare  in un unico piatto e...Buon Appetito.

2 commenti:

  1. Ciao c'è un premio per te passa sul nostro blog per ritirare il premio.
    Un saluto da Maria e Alessia

    RispondiElimina