lunedì 25 marzo 2013

GNOCCHI CON VONGOLE E ZUCCHINE


Sono molto affezionata  a questo piatto perché evoca in me tanti ricordi, ho iniziato a mettere le " mani in pasta"  proprio facendo gli gnocchi insieme alla mia nonna materna, ricordo benissimo quando la domenica mattina salivo dalla nonna e l'aiutavo, il  mio compito era quello di tagliarli a piccoli tocchetti e passarli  sui rebbi della forchetta. Poi col passare del tempo ho imparato anche a lavorare l'impasto e ancora ora è rimasto il mio piatto preferito. Di solito gli gnocchi li condisco con il pesto o con un sugo di pomodoro e basilico, oggi ve li voglio presentare in una nuova versione, con vongole e zucchine. 

Ingredienti per 4 persone
per gli gnocchi
1 kg di patate a pasta bianca
300 g di farina
1 uovo
Per il condimento
4 zucchine con fiore
300 g di vongole sgusciate
aglio, prezzemolo 
olio

Procedimento
Lavare bene le patate e lessarle con la buccia in abbondante acqua. Scolarle e ancora calde sbucciarle e passarle allo schiacciapatate disponendole su una spianatoia infarinata. Quando saranno tiepide unirvi  l'uovo, un pizzico di sale  e la farina poco alla volta, lavorare bene fino a che l'impasto si presenterà soffice ma liscio e privo di grumi, non dovrà più appiccicarsi alle mani. Per quanto riguarda la quantità di farina è indicativa perché dipende dalla capacità di assorbimento delle patate. 
A questo punto prepariamo gli gnocchi. Prendiamo una parte di impasto e formiamo dei bastoncini che poi taglieremo a tocchetti di circa 2 cm. ogni tocchetto verrà poi passato sui rebbi di una forchetta, continuare in questo modo fino alla fine dell'impasto. Mettere gli gnocchi su di un canovaccio infarinato separandoli bene l'uno dall'altro. 
Prepariamo ora il condimento, in una capiente padella tritare finemente aglio e prezzemolo, aggiungere l'olio e  far leggermente rosolare,aggiungere a questo punto le vongole che avrete fatto aprire e sgusciato, il loro liquido di cottura ben filtrato e gli zucchini tagliati a piccoli tocchetti. Continuare la cottura per 15 minuti circa o fino a che gli zucchini vi sembreranno cotti. Nel frattempo cuocere gli gnocchi in abbondante acqua salata, quando affioreranno in superficie scolarli con il mestolo forato e versarli nella padella, farli insaporire bene con le vongole e le zucchine e servire molto caldi.

2 commenti:

  1. ti seguo con molto piacere, passa a trovarmi se ti va

    http://muchoney.blogspot.it/

    RispondiElimina
  2. Complimenti,splendida ricetta

    RispondiElimina