giovedì 18 luglio 2013

CLAFOUTIS ALLE MORE


 Un dolce morbidissimo, originario del Limousin, la prima volta che l'ho assaggiato ero a Limoges capoluogo di questa regione. Questa variante ė fatta con le more ma ne esistono tante altre, con le ciliegie (è la più nota) con le albicocche, con le pere e volendo  si può fare anche la variante salata.


Ingredienti
250 g di more
150 g di zucchero
20 g di zucchero a velo
3 uova
1 bacca di vaniglia
250 g di panna
250 g di ricotta
60 g di farina
30 g di farina di mandorle.

Procedimento
Lavare le more e asciugare molto bene. In una ciotola raccogliere le due farine, lo zucchero semolato e lo zucchero vanigliato, la polpa della bacca di vaniglia, amalgamare il tutto è aggiungere 1 uovo alla volta , sempre mescolando bene aggiungere la panna e la ricotta. Quando il composto si presenterà ben omogeneo, imburrare e infarinare la teglia, disporvi in modo ordinato le more e coprire con il composto. Infornare a 180° per circa 70 minuti ( controllate la cottura perché ogni forno ha la sua cottura). Una volta cotto lasciare intiepidire e servire.



10 commenti:

  1. Che bello Manoela questo dolce!! E con le more!
    Delizioso!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Silvia, sei sempre presente con i tuoi commenti carinissimi. Un bacio

      Elimina
  2. Buonissimo! Io non l ho mai mangiato ma deve essere una delizia. Ti è venuto proprio bene. Mi sa che proverò a farlo anche io non. Un bacione e buona notte

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Prova a farlo, veloce e buono, quello che ci vuole per una mamma in carriera. baci.

      Elimina
  3. con le more mi manca.. dovrò rimediare!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Avevo queste more da usare e quindi ho provato. Deliziosa come tutte le altre varianti. Un abbraccio. A presto

      Elimina
  4. Ho finito la mia dieta e sono riuscita a calare qualche chilo,penso che non c'è migliore modo di festeggiare che facendo questo dolce ,certamente che lo mangerei con moderazione. Ottima ricetta

    RispondiElimina
  5. Attenta però ha tante calorie! Un saluto.

    RispondiElimina